Cosa sono le smagliature? E quando compaiono?

Le smagliature sono imperfezioni simili a linee che compaiono sul corpo in seguito a un forte cambiamento di peso, allo sviluppo fisico in fase adolescenziale, a fattori genetici, o a una gravidanza.

 

Esistono diverse tipologie di smagliature: alcune sono di colore rossastro, altre di colore bianco o comunque molto più chiaro dell’incarnato circostante.

 

La differenza tra smagliature rosse e bianche? Le smagliature assumono colori diversi in base allo stadio in cui si trovano: inizialmente compaiono come strisce rossastre che solcano la pelle e con il tempo tendono a diventare bianche (le prime sono molto più facili da eliminare delle seconde). Tra le zone più colpite: seno, pancia e glutei, ma anche cosce e fianchi.

 

Eliminarle è molto difficile, specialmente se si tratta di smagliature di vecchia data. La tecnologia Alma Lasers non cancella completamente le smagliature, ma aiuta a renderle molto meno evidenti, levigando e appianando allo stesso tempo la pelle.

 

Rimuovere le smagliature con il laser: ecco come

 

Prima di scegliere la terapia, è necessario che il medico visiti il paziente e valuti la situazione. In questo modo il protocollo verrà modulato per soddisfare le reali esigenze del cliente.

 

AlmaCare prevede diverse soluzioni per trattare l’aspetto delle smagliature, che comprendono l’uso abbinato di diversi laser, come il laser Pixel del CO2 e il laser Pixel della radiofrequenza.

 

Queste due tecnologie garantiscono un ottimo risultato, grazie alla loro azione ablativa che rimuove lo strato più esterno della pelle riducendo l’apparenza delle smagliature più chiare e ostinate. Grazie all’azione dei laser nel derma, inoltre, viene stimolata la produzione di nuovo collagene che ispessisce i tessuti e riempie il dislivello creato dalle smagliature.

 

Trattamento delle smagliature con il laser: ci sono controindicazioni?

 

Il trattamento per la rimozione delle smagliature può rivelarsi fastidioso e lievemente doloroso: è consigliata l’assunzione di un anestetico locale per un maggiore comfort del paziente.

 

AlmaCare consiglia una media di 5-8 sedute, da ripetere in intervalli di 20-30 giorni.

Terminato il trattamento, la zona apparirà arrossata, e presenterà la formazione di piccole crosticine, che spariranno da sole nell’arco di 3-5 giorni. I risultati saranno visibili già a partire dalla prima seduta, ma solo dopo un periodo di 20-30 giorni.

 

Non è consigliabile esporsi al sole per tutta la durata del trattamento. Il trattamento laser per la rimozione delle smagliature non può essere effettuato su donne in gravidanza o durante l’allattamento. Durante il trattamento non è consigliata l’assunzione di farmaci. Il trattamento presenta controindicazioni per i soggetti affetti da malattie autoimmuni.

 

 

 

 

Prenota una Consulenza Gratuita con il nostro Staff Medico!

Compila il modulo qui sotto e ti ricontatteremo al più presto.