Epilazione laser: come funziona?

 

Una pelle liscia, morbida e senza imperfezioni è il sogno di tutti. L’epilazione laser rappresenta una delle tecniche più efficaci per un’epilazione duratura, in grado di rimuovere il pelo in modo permanente, senza dover ricorrere al fastidio continuo della ceretta e a soluzioni superficiali come lamette e creme depilatorie.

 

Ma come funziona l’epilazione laser? E in cosa consiste nello specifico? Scopriamolo insieme.

 

Attualmente, chiunque voglia approcciarsi al mondo dell’epilazione permanente ha davanti a sé una lunga serie di possibili scelte: dalla luce pulsata al diodo, passando per il laser alessandrite.

 

La premessa che in ogni caso è necessario fare è che sfortunatamente l’epilazione definitiva non esiste: è possibile tuttavia parlare di epilazione permanente, come duratura ed efficace nel tempo.

 

Infatti, anche dopo il completamento di un ciclo di sedute circa il 10% dei peli tende a restare: per questo motivo AlmaCare consiglia in media una o due sedute di richiamo durante il corso dell’anno.

 

Nella depilazione laser il pelo non viene strappato. La radice (più precisamente il follicolo) viene distrutta da un raggio laser, il quale può agire e colpire il bulbo solo quando il pelo si trova nella fase anagen, ovvero nella fase in cui è ricco di melanina.

 

Il ciclo del pelo si ripete ogni 21 giorni, di conseguenza sono necessarie dalle sette alle dieci sedute per ottenere un risultato soddisfacente, soprattutto per colpire tutti i peli nella loro fase anagen.

 

Ogni laser ha una propria lunghezza d’onda che garantisce di agire a diverse profondità del cromoforo, ovvero la melanina del pelo. Per ottenere risultati ottimali è necessario sottoporsi sempre all’analisi del pelo e della pelle, concordando una terapia personalizzata con il professionista di riferimento.

 

Epilazione laser: come funziona il Soprano Ice Platinum

 

Il Soprano Ice Platinum è l’unica tecnologia al mondo che incorpora tutte le lunghezze d’onda laser necessarie per eliminare ogni tipo di pelo (esclusi i peli bianchi) per ogni fototipo:

 

  • Il Laser Alex 755, grazie ad un maggiore assorbimento della melanina, colpisce tutti i tipi di pelo, inclusi i più chiari e sottili;
  • Il Laser Diodo Speed 810 raggiunge direttamente il bulbo del pelo ed è indicato per tutti i tipi di pelle, anche per quelle più scure;
  • Il Laser Yag1064 oltre a raggiungere il bulbo, è in grado di spingersi fino alla papilla del pelo.

 

L’epilazione laser con Alma Soprano garantisce una lunga serie di vantaggi. La tecnologia SHR™ (super hair removal) consente di ottenere un riscaldamento graduale del derma e di raggiungere la temperatura ideale per eliminare il pelo e impedirne la ricrescita.

 

Inoltre, grazie al raffreddamento del manipolo a –3° (brevetto Ice™) il trattamento risulta essere indolore e riduce al minimo il rischio di ustioni. L’innovativa tecnologia In Motion™ permette di trattare grandi aree come gambe e schiena in tempi brevissimi, ad esempio completando l’epilazione della schiena in soli 4 minuti.

 

La tecnologia Soprano per l’epilazione laser ha ottenuto l’FDA per trattare tutti i fototipi inclusa la pelle abbronzata.

 

Epilazione laser: cosa c’è da sapere e cosa fare prima?

 

Prima di iniziare un percorso di epilazione laser è necessario sostenere una visita medica. Sebbene l’epilazione laser non preveda effetti collaterali, è tuttavia fondamentale fare scelte ben ragionate per ottenere risultati ottimali in totale comfort. Dunque, ventiquattr’ore prima del trattamento bisognerà passare il rasoio sulla parte interessata – i tempi di trattamento variano dai cinque ai trenta minuti.

 

L’epilazione laser AlmaCare garantisce un risultato perfetto su peli chiari, peli scuri e peluria, ed è adatta a tutti i tipi di pelle, anche quella abbronzata, incluse le carnagioni medie e scure.

 

Prenota una Consulenza Gratuita con il nostro Staff Medico!

Compila il modulo qui sotto e ti ricontatteremo al più presto.