Cuscinetti Adiposi: cosa sono e perché compaiono?

I cuscinetti adiposi localizzati sono dei fastidiosi accumuli di grasso che si formano in molte zone del corpo rendendo la silhouette meno armoniosa.

 

Esistono molteplici approcci per eliminarli: dall’esercizio fisico alle creme snellenti, passando per un regime alimentare studiato ad hoc. Tuttavia, questi accumuli adiposi sono piuttosto difficili da eliminare perché localizzati.

 

Gli ultrasuoni permettono di eliminare i cuscinetti adiposi in modo veloce e non invasivo senza ricorrere alla chirurgia. Scopriamo come.

 

Comunemente, il grasso si accumula nella zona dei fianchi, intorno all’addome, sui glutei e nella zona trocanterica. Quando parliamo di accumuli adiposi ci riferiamo a un numero stabilito di cellule adipose che hanno la tendenza a gonfiarsi in particolari circostanze, ad esempio, in seguito all’aumento del peso corporeo.

 

Le cellule adipose si gonfiano al punto tale da provocare un aumento di circonferenza nelle zone interessate. Spesso inoltre, questi accumuli di grasso sono anche la causa di problematiche legate alla vascolarizzazione e al deposito di sostanze di scarto all’interno dei tessuti connettivi.

 

La più emblematica – e odiata – di queste problematiche è la cellulite.

 

Rimuovere gli accumuli di grasso con gli ultrasuoni: ecco come

 

Per sciogliere gli accumuli di grasso localizzati, AlmaCare propone un trattamento con gli ultrasuoni.

 

L’ultrasuono Alma Lasers è un’onda sonora ad alta frequenza che agisce in modo mirato colpendo direttamente l’accumulo adiposo. La tecnologia ultrasuoni agisce alternando una sequenza di onde calde e fredde che come un martello attaccano e distruggono le pareti esterne della cellula adiposa.

 

Il ciclo di vita di una cellula adiposa – adipocita – è di 28 giorni: tuttavia il trattamento a ultrasuoni ripetuto con frequenza, uno stile di vita attivo e un’alimentazione sana permettono di ottenere risultati duraturi nel tempo. Gli ultrasuoni agiscono solo sulla zona interessata, senza recare alcun danno ai tessuti e agli organi circostanti.

 

Trattamento a ultrasuoni per sciogliere il grasso: cosa c’è da sapere? Ci sono controindicazioni?

 

Il protocollo a ultrasuoni AlmaCare permette di eliminare i cuscinetti adiposi presenti in tutte le zone del corpo senza bisturi ne anestesia.

 

AlmaCare consiglia una media di 5-10 sedute in base alle esigenze specifiche del cliente da ripetere a intervalli di una o due settimane. Un protocollo di 5-10 sedute potrà far diminuire la circonferenza della zona trattata dai 3 fino agli 8 cm.

 

AlmaCare suggerisce di abbinare il trattamento a ultrasuoni per lo scioglimento dei cumuli adiposi a una terapia con la radiofrequenza, o a una serie di sedute con gli infrarossi NIR per ottenere un risultato completo e soddisfacente, agendo anche sui problemi di lassità cutanea e perdita di tono che possono interessare il paziente in seguito a una perdita di peso o di circonferenza.

 

Il trattamento a ultrasuoni per lo scioglimento del grasso ha una durata variabile dai 10 ai 20 minuti, ed è completamente indolore.

 

Si può fare in ogni periodo dell’anno, anche durante i mesi estivi e anche con la pelle abbronzata.

 

Il trattamento a ultrasuoni non prevede controindicazioni, e non è adatto per donne in gravidanza o durante il periodo dell’allattamento. Non possono sottoporsi al trattamento pazienti che assumono particolari farmaci.

 

Prenota una Consulenza Gratuita con il nostro Staff Medico!

Compila il modulo qui sotto e ti ricontatteremo al più presto.